Trova la tua coperta di Linus: donna a Triangolo Invertito

Continuiamo la nostra carrellata delle coperte di Linus, ossia quei vestiti da avere sempre nell’armadio per indossarli quando non si sa proprio che diavolo mettersi quella mattina/sera/merenda in compagnia; oggi parliamo di un capo che dona moltissimo alle triangolo invertito, ma che è (per la sua particolare forma) assolutamente consigliato anche alle mele a 8, su tutte, e le clessidra. Fino a poco tempo fa non se ne vedevano molti in giro, infatti è stata una bella riscoperta di quest’estate (ogni tanto, vedete che la moda ci viene in contro!). Sto parlando del Wrap Dress, un tipo di abito a portafogli molto in voga negli anni ’70 e che a lungo è stato relegato tra gli abiti fuori moda introvabili e un po’ “da nonna”. Un grandissimo peccato perché oltre ad essere molto comodo è anche incredibilmente femminile! Si adatta a qualsiasi punto vita, può regolarsi a seconda della grandezza del seno e regala una linea a clessidra anche a chi non è particolarmente dotata di curve e punto vita. Insomma, è un pezzo davvero da avere soprattutto tra le triangolo invertito, che hanno esigenze particolari per spalle, seno e torace importanti. Se la scollatura è troppo profonda, si può usare con una canottierina con bordo in pizzo, che la rende preziosa.

Un altro vantaggio del wrap dress è che può essere, a seconda del materiale e del colore, adatto sia al giorno sia alla sera; io, per non sbagliare, ne ho preso uno estivo in cotone azzurro e uno invernale in velluto nero che sto usando moltissimo con tacchi e stivali bassi. Non vedo l’ora arrivi la bella stagione per regalarmene uno in seta!

5621d435deb124388b9fad2e57645bb3

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS